PROGETTO S.E.M.I.N.A.R.E.

S.E.M.I.N.A.R.E. è un progetto di agricoltura sociale che sostiene sul territorio la cooperazione tra servizi per agevolare il reinserimento lavorativo di soggetti in condizione di svantaggio attraverso attività di formazione nel settore agroalimentare.

L’intervento nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Santa Maria Goretti – Servizi alla Persona, la Cooperativa Sociale Undicesimaora e l’Azienda Agricola Verde Naturale di Corinaldo per creare, attraverso tirocini di inclusione sociale, opportunità utili all’acquisizione di competenze tecniche e relazionali spendibili nel mercato del lavoro, con l’obiettivo di aumentare le possibilità di impiego e migliorare le condizioni di vita e il benessere della persona.

I destinatari del progetto, individuati in partecipazione con le istituzioni socio-sanitarie locali, sono residenti/cittadini che vivono situazioni socio-economiche precarie o condizioni di disoccupazione di lungo periodo e che sono a rischio di emarginazione lavorativa e, dunque, sociale.

Nel biennio programmato, i tirocinanti, affiancati da tutor, saranno impegnati nella creazione e gestione di un Orto biologico sociale comunitario dove poter apprendere le competenze utili alla gestione di un orto per l’autosostentamento. Essi si occuperanno, inoltre, della coltivazione biologica e raccolta di ortaggi e di piante aromatiche ed officinali, dei processi di trasformazione di alcune produzioni orticole e officinali e del ruolo commerciale presso i due punti vendita esistenti.

I soggetti promotori, che garantiscono pluriennale esperienza nel settore d’intervento, ciascuno con la sua specificità, metteranno a disposizione le risorse necessarie per l’attuazione delle diverse fasi del progetto: dall’identificazione dei beneficiari all’individuazione delle figure di accompagnamento (assistente sociale, tutor aziendale, formatori), dalla disponibilità degli spazi idonei per le diverse attività di tirocinio agli strumenti utili per il loro svolgimento, nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti.

Il progetto vuole, dunque, rispondere ai bisogni sociali emergenti e promuovere un miglioramento della filiera agroalimentare coniugando tradizioni rurali con pratiche di auto mutuo aiuto, come connaturato alla nostra cultura comunitaria. La prospettiva di arricchire la comunità rurale e periurabana di esperienze di rete collaborativa e sinergica tra pubblico e privato, tra enti del terzo settore e aziende locali, offre la possibilità di generare prodotti biologici locali da proporre a consumatori attenti sia al benessere personale che a quello collettivo.

Il progetto S.E.M.I.N.A.R.E. ha ottenuto il contributo della Regione Marche a valere sulle risorse del Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 – Misura 16 – Sottomisura 16.9 “Diversificazione attività agricole per servizi rivolti a fasce deboli e categorie svantaggiate – Sostegno per la diversificazione delle attività agricole riguardanti l’assistenza sanitaria, l’integrazione sociale, l’agricoltura sostenuta dalla comunità e l’educazione ambientale e alimentare” Annualità 2019.

Partner:
Azienda Agricola Verde Naturale
Undicesimaora soc. coop. soc. Onlus